GP Las Vegas, un tombino sulla pista distrugge la Ferrari di Sainz, il video dell’incidente

Loading...
Codice da incorporare:
Un surreale incidente è accaduto alla Ferrari di Carlos Sainz durante le prime prove libere del Gp in Nevada. Sul tracciato di Las Vegas, la a monoposto ha colpito un tombino riportando danni notevoli. Quanto accaduto ha fatto infuriare il Cavallino e tutti i team. "Abbiamo danneggiato completamente la monoscocca, il motore, la batteria. Penso che sia semplicemente inaccettabile. Non penso nemmeno che Sainz prenderà parte alle seconde prove libere", dice il team principal Frederic Vasseur a Sky Sport. Ai box, diverse squadre costrette a fare i conti con i danni provocati dal tombino ad altre 2 monoposto, l'Alfa Romeo di Zhou Guanyu e la Alpine di Esteban Ocon.


I danni riportati dalla Ferrari

Il team principal della scuderia di Maranello Frederick Vasseur è una furia: "L'impatto ha danneggiato completamente la monoscocca, il motore, la batteria. Tutto questo è semplicemente inaccettabile. Non penso che Sainz prenderà parte alla FP2". Per quanto riguarda l'ammontare dei danni, il passaggio sul tombino ha costretto la Ferrari a cambiare la cellula di sopravvivenza, il motore, il pacco batterie e la centralina della SF-23 di Sainz. Anche sull'Alpine di Esteban Ocon si è dovuti intervenire, sostituendo la cellula di sopravvivenza.