Sinner: a Montecarlo sto bene, ci sono buone strutture e giocatori

Loading...
Possimo video
Codice da incorporare:
di Askanews

Roma, 31 gen. (askanews) - La scelta di Montecarlo come residenza? Questione di strutture e di ambiente secondo Jannik Sinner, in conferenza stampa alla sede della Fitp a Roma, reduce dal trionfo agli Australian Open di Melbourne."Quando ho fatto 18 anni mi sono allenato a Bordighera con il mio ex allenatore che aveva la residenza a Monaco e mi ha detto di andarci. La cosa più bella di Monaco è che ci sono tanti giocatori con cui ti puoi allenare, ci sono diverse palestre e i campi sono buoni",... Leggi la news completa