Biennale Teatro 2024, nero e bianco come occasione di differenza

Loading...
Codice da incorporare:
di Askanews

Venezia, 2 apr. (askanews) - La Biennale Teatro 2024, per il quarto anno diretta dal duo ricci/forte, al culmine del percorso nei colori approda al binomio "Niger et Albus", nero e bianco. I due direttori l'hanno raccontata ad askanews. Gianni Forte ci ha introdotto nel nuovo capitolo: "Niger et Albus, letteralmente in latino significato nero e bianco. Due colori particolari, due non colori, due entità della stessa manifestazione. Naturalmente questi due non colori o colori sono inscindibili,... Leggi la news completa