Ciro Auriemma: il mio Cervantes prima di Don Chisciotte, ricercato a Cagliari e in cerca del vero colpevole

Loading...
Codice da incorporare:
Nell'autunno del 1573 Miguel de Cervantes sbarca a Cagliari. Il futuro creatore di Don Chisciotte è anche un uomo d'armi, uno scampato ad una condanna che prevedeva l'amputazione di una mano. Ma nel capoluogo della Sardegna vive una sconveniente e pericolosa storia d'amore segnata da un delitto. Da quel momento diventa un sospettato e ha poco tempo per trovare il vero colpevole e quindi salvare se stesso. A fianco a lui il giovane Pablo. In La lama e l'inchiostro (Piemme) Ciro Auriemma mescola dati storici e invenzione romanzesca per raccontare un giallo storico, una storia di eroismo, colpa, redenzione e passione. E anche una trasfigurazione del rapporto fra padre e figlio.
Leggi la news completa