L'oggettualità indispensabile: Giovanni Morbin a Bologna

Loading...
Codice da incorporare:
di Askanews

Bologna, 15 feb. (askanews) - Un importante body artist italiano e la fascinazione per alcuni dei reperti conservati nel Museo Civico Archeologico di Bologna, e in particolare per gli attrezzi e gli strumenti che l'uomo ha pensato e realizzato, sin dalla preistoria, per espletare le differenti necessità che via via si sono presentate. In occasione della settimana dell'arte del capoluogo emiliano, proprio negli spazi dell'Archeologico, è stata presentata una mostra personale di Giovanni Morbin.... Leggi la news completa