Tiscali.it

La prima donna "miglior pasticciera al mondo" svela i suoi segreti

Loading...
Codice da incorporare:
di Askanews

Parigi, 14 nov. (askanews) - Nina Métayer dalle 5 del mattino è nella sua pasticceria di Parigi a preparare dolci. Deve soddisfare molte ordinazioni, diventate ancora di più da quando la chef francese ha vinto il premio come "migliore pasticciera al mondo". È la prima volta che questo riconoscimento viene assegnato ad una donna. Un motivo di grande orgoglio per Métayer che ha 35 anni e fa questo lavoro da 15."Mi hanno dato una forza incredibile tutte le persone che hanno provato a scoraggiarmi,... Leggi la news completa