Tiscali.it

Titanic in 3D: le nuove immagini del relitto portano alla luce segreti sommersi

Loading...
Codice da incorporare:
La prima scansione digitale a grandezza naturale del relitto del Titanicè stata creata dalla società specializzata Magellan insieme ai documentaristi di Atlantic Productions. Per realizzarla sono state scattate 700mila foto da ogni angolazione. Oltre alle dimensioni della nave, la scansione mostra piccoli dettagli, come il numero di serie delle eliche e potrà aiutarci a svelare i tanti segreti ancora sommersi nelle profondità dell'Atlantico. Gli studiosi sperano inoltre che questo progetto consenta di far luce sull'impatto del Titanic con l'iceberg che provocò l'affondamento del transatlantico nel 1912.