Ecco Leonardo, supercomputer inaugurato a Bologna da Mattarella

Loading...
Codice da incorporare:
di Askanews

Bologna, 24 nov. (askanews) - Un supercomputer parte di una rete europea di super macchine: si chiama Leonardo, è nato a Bologna al Tecnopolo inaugurato dal presidente della Repubblica, Sergio Mattarella. L'infrastruttura che sarà gestita da Cineca, il consorzio interuniversitario italiano, garantirà l'80% della potenza di calcolo italiana e oltre il 20% di quella europea.Il capo dello Stato ha tagliato il nastro nella sala che contiene la nuova 'macchina' da 240 milioni di euro, classificata... Leggi la news completa