"Suoni d'inverno", concerto al Conservatorio di Santa Cecilia

Loading...
Codice da incorporare:
di Askanews

Roma, 7 dic. (askanews) - Dalle note preziose ed eterne di Rossini e Strauss, Saint Saens e Bizet, Mascagni e Shostakovich, alla suggestiva voce di Serena Autieri che ha interpretato alcuni dei classici più amati del repertorio classico napoletano. E poi il talento cristallino di tanti giovani musicisti, appassionati allievi di una delle istituzioni musicali più importanti del nostro Paese. Una serata davvero straordinaria ieri sera al Conservatorio di Musica "Santa Cecilia", alla presenza del... Leggi la news completa