Da Napoli una medaglia a Geolier, il rapper: ho portato la lingua napoletana a Sanremo

Loading...
Codice da incorporare:
di Askanews

Napoli, 12 feb. (askanews) - "Io sono andato a Sanremo con l'obiettivo di portare lì il dialetto, anzi... la lingua napoletana e ci sono riuscito. Il risultato conta poco".Così il rapper napoletano Geolier, all'anagrafe Emanuele Palumbo, un "ragazzo del 2000" come lui stesso si è definito, 24 anni da compiere a marzo, sorvolando sui fischi e le polemiche di quella parte del pubblico sanremese che non ha gradito la sua affermazione, ha ringraziato i suoi concittadini e il sindaco di Napoli, Gaetano... Leggi la news completa